psicologia gay

Attualità
Omobitransfobia

Zimbabwe: vivere con la paura di essere LGBT+

In paesi come lo Zimbabwe la pena di morte per l’omosessualità sembra ancora un’ipotesi valida Parlando di uno stato Africano non è sorprendente il fatto che in passato lo Zimbabwe sia stato una colonia inglese. Come già detto negli episodi precedenti di questa rubrica (che puoi trovare qui), durante l’epoca del colonialismo inglese è stato messo per iscritto il Codice penale della nazione. Quindi i diritti peri quali combattiamo ancora al giorno d’oggi certamente non hanno il loro spazio in un codice del novecento. Dopo la morte del Presidente Robert Gabriel Mugabe, che negli anni aveva spesso fatto violente dichiarazioni […]

Leggi tutto
Attualità
Omobitransfobia
Politica

L’accoglienza per i migranti LGBT+ in Italia

Oggi voglio portarvi con me alla scoperta di un servizio di sostegno unico nel suo genere e volto ai migranti di ogni parte del mondo che scappano dai loro Paese perché perseguitati per il proprio orientamento sessuale (e non solo) e cercano rifugio in Italia. Cosa sono gli sportelli per migranti LGBT+ e perché si è sentita la necessità di creali? Negli ultimi anni stiamo assistendo a grandi migrazioni, i motivi per cui le persone sono obbligate a lasciare il proprio paese sono molteplici, tra i più comuni ci sono la guerra e le persecuzioni a causa della religione, dell’etnia o […]

Leggi tutto
Attualità

Omofobia interiorizzata: da vittime a carnefici

“Sono omosessuale e figurati se ho qualcosa contro gli omosessuali, ma secondo me il pride è una carnevalata, i gay sono tutte t*oie isteriche e un figlio a una coppia gay io non lo darei mai” e altre sintomatiche manifestazioni di una profonda omofobia interiorizzata. Gli psicologi concordano nel definire l’omofobia come un pregiudizio irrazionale contro le persone non eterosessuali. È tipica degli estremisti religiosi e ultraconservatori il cui pensiero è tutt’altro che flessibile, in profonda connessione con il maschilismo e l’eterosessismo. Gli omofobi hanno seri problemi di personalità e sappiamo che non esiste omofobo peggiore dell’omosessuale che non si accetta. Si chiama omofobia interiorizzata […]

Leggi tutto