fbpx
Attualità
Omobitransfobia
Primo Piano

Vaticano contro DDL Omotransfobia perché vìola il concordato tra Stato e Chiesa: cosa sta succedendo

La Chiesa è contro il Decreto Omotransfobia e per la prima volta “mette becco” sull’approvazione di una Legge che riguarda uno Stato Laico. Solo il Partito Gay – LGBT+, Solidale Ambientalista e liberale ha preso una posizione netta. Leggiamo insieme cosa sta succedendo

Leggi tutto...
Uefa apre inchiesta sulla fascia da capitano arcobaleno di Neuer della Germania e poi chiarisce che è per buona causa
Attualità
Omobitransfobia
Primo Piano
Sport

Neuer, portiere della Germania, con fascia arcobaleno pro LGBT+: Uefa apre inchiesta e poi ci ripensa

Inchiesta aperta su Euro 2020 da parte della UEFA per la fascia arcobaleno pro LGBT+ di Neuer della Germania. Poco dopo, sempre la UEFA, archivia e chiude il “caso”. Ecco cosa è successo

Leggi tutto...
Ragazzi autistici che lavorano in pizzeria a Milano da PizzAut, insultati da haters sui Social
Attualità
Primo Piano

Milano, offese Social contro la pizzeria PizzAut gestita da ragazzi autistici: “non dovrebbero mettere le mani in cucina nei piatti”

Ragazzi autistici offesi sui Social perché lavorano e gestiscono una pizzeria, PizzAut, in provincia di Milano. Non accade in un paese del terzo mondo e non siamo nel medioevo, bensì in Italia e quasi nel 2022. Leggiamo insieme cosa è successo e perché il DDL Omotransfobia tutelerebbe maggiormente anche loro.

Leggi tutto...
A-Piacenza-aggressione-omofoba-ad-un-quindicenne-da-branco-di-quattro-ragazzi
Attualità
Omobitransfobia
Primo Piano

Aggressione omofoba a Roma a un 12enne per smalto alle unghie e borsa arcobaleno: “Fro*io e gay schifoso!”

Aggressione omofoba a Roma: ragazzino di dodici anni chiamato “fro*io e gay schifoso”, prima che gli venissero lanciate uova addosso. Sarà sicuramente l’ennesimo caso isolato. O, forse, sarebbe più corretto dire che l’omofobia esiste e va combattuta con pene severe e certe. Leggiamo insieme cosa è successo anche alle amiche della vittima.

Leggi tutto...
Intervista a Luca Strappelli per il nuovo singolo Fuori Posto per le canzoni LGBT+
Attualità
Musica
Omobitransfobia
Primo Piano

Intervista a Luca Strappelli sul suo ultimo brano “Fuori Posto” che parla di inclusione (video canzone)

Luca Strappelli è un cantautore abruzzese che ha scritto un nuovo singolo, “Fuori Posto”, che parla di diversità e inclusione. Leggiamo insieme cosa ci ha detto nell’intervista che ci ha rilasciato

Leggi tutto...
Attualità
Omobitransfobia
Primo Piano

Pride Month e come festeggiare alla grande il Mese del Pride

Ecco come alcune aziende hanno deciso di celebrare il pride month: tra giochi e loghi rainbow leggiamo insieme come celebrano il Mese del Pride

Leggi tutto...
Secondo un sondaggio studenti e docenti vorrebbero parlare di omofobia e LGBT+ a scuola. DDL Zan lo rende quasi impossibile
Attualità
Omobitransfobia
Primo Piano

Omofobia, studenti e docenti chiedono di parlarne a scuola (sondaggio): DDL Omotransfobia lo rende quasi impossibile

Ecco perché il DDL Zan rende quasi impossibile parlare di omofobia a scuola, nonostante alunni e docenti vorrebbero affrontare il tema in classe. Leggiamo insieme il sondaggio che è stato fatto

Leggi tutto...
Bambino disabile insultato e cacciato dal parco a Roma da ragazzo più grande
Attualità
Primo Piano

Roma, bambino disabile insultato e cacciato dal parco: DDL Omotransfobia lo avrebbe tutelato maggiormente

Un bambino disabile è stato insultato e cacciato dal parco Giancarlo Sbragia (Fao) in zona San Paolo a Roma. Leggiamo insieme cosa è successo. Intanto, qualcuno avvisi il Governo che il DDL Omotransfobia lo avrebbe tutelato maggiormente. Grazie.

Leggi tutto...
Attualità
Omobitransfobia
Primo Piano

Coppia gay piemontese aggredita a Palermo da baby gang: presi a colpi di bottiglie in faccia. Il Governo tace.

Coppia gay aggredita a Palermo da baby gang perché si stava tenendo per mano. Prima insulti, poi calci e pugni ed, infine, colpi di bottiglia in faccia. Chiediamo al Governo (tutti compresi) se questi ragazzi sono stati aggrediti perché erano piemontesi o avevano i jeans, piuttosto che i pantaloni, o se invece c’entra l’orientamento sessuale e quindi l’omofobia. Non si scherza con i diritti delle persone

Leggi tutto...
Ragazza lesbica insultata e picchiata in provincia di Catanzaro dal vicino di casa
Attualità
Omobitransfobia
Primo Piano

Aggressione omofoba in provincia di Catanzaro: “Lesbica schifosa, ti devono ammazzare”

Silvana stava parlando al cellulare con la propria compagna sul terrazzo di casa, quando un vicino l’ha prima insultata e poi picchiata. Il DDL contro l’omotransfobia, così com’è, non la tutelerebbe del tutto. Ecco perché e cosa è successo

Leggi tutto...