fbpx

Autore: Simone D'Avolio

persone transgender arabe icone grazie ai Social anche se restano senza diritti civili
Esteri
Life & Style
Primo Piano

Persone transgender nel mondo arabo: celebrità e icone sui Social ma invisibili per i diritti

Alla scoperta delle icone transgender più famose del mondo arabo.

Sono diventate delle celebrità e delle icone, soprattutto grazie ai Social, ma restano invisibili come persone per quanto riguarda i diritti civili
:
#25giugno #transgender #arabi #arabitransgender #gaypress

Leggi Tutto
Attivisti e persone appartenenti alle forze dell'ordine di Polis Aperta sfilano al Roma Pride 2024
Attualità
Primo Piano

Successo di Polis Aperta al Roma Pride 2024: le persone LGBT+ ci sono anche nelle forze dell’ordine

In questi ultimi mesi le persone appartenenti alle Forze dell’ordine sono state strumentalizzate politicamente dai vari partiti per racimolare consensi.

Il successo di Polis Aperta al Roma Pride 2024 dimostra che le persone vorrebbero una maggiore inclusione per chi sceglie di intraprendere questa carriera e una maggiore tutela verso tutti i cittadini e le cittadine
:
#19giugno #polisaperta #romapride #pridemonth #gaypress

Leggi Tutto
Caso di transfobia sui Social: Donna transgender viene risarcita di 1800 Euro per essere stata diffamata
Attualità
Omobitransfobia
Primo Piano

Chi di transfobia ferisce, di transfobia perisce: risarcimento di 1800€ per diffamazione a donna transgender

Odiare le persone per il proprio orientamento sessuale o la propria identità di genere può costare caro. Aurora Consolo, difesa dall’avvocato di Pescara Edno Gargano, verrà risarcita di 1.800€ per diffamazione.

L’autore del commento offensivo scritto sui Social dovrà anche pagare le spese processuali che sono pari a 1.525€
:
#17giugno #transfobia #stoptransfobia #pridemonth #gaypress

Leggi Tutto
genitori minacciano e umiliano il proprio figlio gay minorenne. Condannati a Torino
Attualità
Omobitransfobia
Primo Piano

Se questi sono i genitori della “famiglia tradizionale” che piacciono a questa destra dobbiamo preoccuparci

Ennesimo fallimento della “famiglia tradizionale” che piace tanto a questa destra. Infatti, non basta essere un uomo e una donna, un padre e una madre, se non si ama davvero il/la proprio/a figlio/a. Se questa è il tipo di “famiglia” che piace a questa destra c’è qualcosa che non va nella loro psiche. I due “genitori” sono stati condannati rispettivamente a 2 anni e 1 anno e 4 mesi per avere minacciato e umiliato il proprio figlio omosessuale

P.S.: Nessuno ha espresso solidarietà e ha condannato la violenza su questo minore. Per ProVita (o ProMorte), invece, ci stanno ancora facendo camminare sui ceci per due graffiti
:
#25gennaio #omotransfobia #meloni #provita #lgbt #gaypress

Leggi Tutto
Il calciatore del Milan Rafael Leao indossa una minigonna sopra ai pantaloni durante la premiazione al Gran Galà del calcio 2023
Attualità
Primo Piano
Sport
Tempo libero

Un calcio agli stereotipi: Rafael Leao in minigonna al Gran Galà del calcio 2023

Rafael Leo, giocatore e attaccante del Milan, si è presentato con una minigonna sopra ai pantaloni alla premiazione del Gran Galà del calcio 2023. Un bel segnale di apertura e di libertà
:
#3gennaio #leao #milan #seriea #gaypress

Leggi Tutto
Spesso l'offesa viene confusa con la libertà di espressione. Altre volte, invece, la libertà viene sovrapposta all'imposizione. Sfatiamo questo mito: la libertà è libertà
Attualità
Primo Piano

C’è bisogno di fare chiarezza sulla differenza che c’è tra “libertà”, offesa e “imposizione”

L’offesa, sempre più spesso, viene confusa con la libertà di parola e di espressione. A sua volta, la libertà, viene strumentalizzata e scambiata per imposizione quando, invece, è proprio il contrario. Lasciare libere le persone di fare ciò che vogliono, nel limite del buon senso e del rispetto, è proprio quello che offesa e imposizione non permettono di fare
:
#9dicembre #libertà #stopomofobia #provita #aborto #meloni #gaypress

Leggi Tutto
Mondiali di calcio del 2034 in Arabia Saudita, Stato contro i diritti civili e umani
Attualità
Primo Piano
Sport

I mondiali del 2034 daranno (di nuovo) un calcio ai diritti

Gianni Infantino, il Presidente della FIFA, pare abbia confermato che i mondiali di calcio del 2034 si terranno in Arabia Saudita
:
#4novembre #arabiasaudita #FIFA #mondiali2034 #gaypress

Leggi Tutto
Spot Esselunga su bambina con genitori separati che compra una Pesca da regalare al padre fingendo che gliel'ha comprata la mamma
Attualità
Primo Piano

Il problema dello spot di Esselunga è che non spiega perché scegliere loro, anziché un altro supermercato, per fare la spesa

La politica, pur di fare propaganda e creare ancora più odio, discriminazione e divisione sociale, è arrivata al punto di parlare di una pubblicità e di strumentalizzare una bambina di circa cinque anni. Con tutti i problemi che ci sono in Italia e che hanno gli italiani sarebbe più opportuno che chi di competenza lavorasse e pensasse ad altro e non a uno spot.

I problemi su questa campagna, però, non sono solo legati al fatto che non si parla della famiglie LGBT+ (come se le persone LGBT+ non andassero a fare la spesa), ma che non fa arrivare allo spettatore il messaggio principale ovvero: perché dovrei scegliere l’Esselunga e non un altro supermercato per andare a fare la spesa? Cosa mi offri tu che un altro non mi può dare? Il problema di questo spot, infatti, è tutto qua. Nessun attacco alla “famiglia tradizionale” e nessun attacco a chi divorzia. La comunicazione sembra essere non corretta a monte. Dunque, posiamo le armi e analizziamo la pubblicità da un punto di vista comunicativo
:
#29settembre #esselunga #pesca #divorzio #gaypress

Leggi Tutto
Società Sportive candidate al premio Italia in campo contro l'omofobia Awards 2023
Primo Piano
Sport

Napoli Pride 2023, tutti i vincitori dell’iniziativa Italia in Campo contro l’Omofobia Awards 2023 (video)

Al Napoli Pride 2023 si sono tenute le premiazioni in merito all’iniziativa Italia in Campo contro l’Omofobia Awards 2023: ecco chi ha vinto
:
#10luglio #pride #napolipride #napolipride2023 #italiaincampocontrolomofobia #arcigaysport

Leggi Tutto
Edizione 2023 di Italia in campo contro l'omofobia awards 2023 per combattere omofobia, odio e discriminazione nel calcio e nello sport
Primo Piano
Sport

Italia in campo contro l’omofobia Awards 2023, ecco tutti i candidati

Ecco tutti i candidati che potete votare sul sito www.arcigaysport.it fino al 18 giugno 2023. Sul palco del Napoli Pride del Primo Luglio la consegna del premio al vincitore di ogni categoria
:
#11giugno #omofobia #omofobianellosport #arcigay #arcigaysport #stopomofobia #gaypress

Leggi Tutto