GayPress.it
110 members
67 photos
71 links
Canale Ufficiale di GayPress.it - Blog di informazione, politica e cultura LGBT+ in Italia
Download Telegram
to view and join the conversation
Gonzalo Orquin: Artista gay? Così è se vi pare.

Si chiama Gonzalo Orquín, è un giovane pittore di successo e l’ho intervistato nella sua casa nel centro di Roma dove vive con il compagno.         Suono alla porta e mi accoglie con un sorriso timido ma dall’aria soddisfatta. É un bel ragazzo, Gonzalo. Ha gli occhi chiari e il sorriso buono. Indossa una felpa…

https://gaypress.it/gonzalo-orquin-artista-gay-cosi-e-se-vi-pare/
Come spiegare l’omosessualità a chi non ci arriva — Ultima parte

Ecco le ultime risposte che vi suggerisco di dare a chi se ne esce con domande o esternazioni tra l’assurdo e l’infelice. Traquill* che se avete perso gli altri post in cui vi do suggerimenti su come rispondere a domande come queste, non dovete fare alto che cliccare qui, qui e qui.16- “Perché non provi…

https://gaypress.it/come-spiegare-lomosessualita-a-chi-non-ci-arriva-ultima-parte/
Trump all’attacco dei trans d’America

Mentre il candidato gay Pete Buttigieg vince la tappa delle primarie democratiche in Iowa, sorprende tutto il mondo e accende una luce di speranza per tutte le comunità LGBT+,  l’onda della omofobia e del razzismo continua ad attraversare l’America. Insomma, dopo aver minacciato di licenziamento gli appartenenti alla comunità LGBT+, il presidente Donald Trump –…

https://gaypress.it/trump-repubblicani-allattacco-dei-giovani-trans-del-south-dakota/
Arrestato e torturato perchè sostiene l’omosessualità

Patrick Zaki arrestato per il suo sostegno alla causa LGBT+? Su alcune tv e siti egiziani è stato accusato di voler portare “il caos” o “la perversione” attraverso il suo sostegno all’omosessualità. Questo è quanto riporta il Corriere della Sera a firma dell’inviato Francesco Battistini. Sotto il regime di Al Sisi le persone lgbt+ vengono…

https://gaypress.it/arrestato-e-torturato-perche-sostiene-lomosessualita/
Riki: frase omofoba contro Davide Misiano

Qualche giorno fa il prof.  di All Together Now, Davide Misiano, in un articolo su All Music Italia aveva criticato il testo della canzone sanremese di Riki. Il Prof ha eletto “Lo Sappiamo Entrambi” a peggior testo di questa edizione del Festival di Sanremo. Queste sono le parole scritte da Misiano: “Perché già l’incipit è faticoso, ma…

https://gaypress.it/riki-frase-omofoba-contro-davide-misiano/
Watchmen: un ottimo adattamento che maschera le inquietudini del presente

  Iniziamo con il dire che Watchmen è un sequel, infatti, è ambientato circa trent’anni dopo la fine del fumetto. Siamo a Tulsa, Oklahoma, in un 2019 alternativo: la tecnologia si è sviluppata in modo diverso, non esistono cellulari ne Internet, solo cercapersone. E’ però possibile risalire al proprio albero genealogico in poco mosse; il…

https://gaypress.it/watchmen-un-ottimo-adattamento-che-maschera-le-inquietudini-del-presente/
San Valentino. Tutti innamorati dell’amore. Ma sappiamo davvero cos’è?

“Abbiamo dimenticato cosa sia guardarsi l’un l’altro, avere una vera vita di relazione, curarsi dell’altro. Non sorprende se stiamo tutti morendo di solitudine.” —Leo Buscaglia La forza più potente che rende ciascun individuo una persona migliore è la sua capacità di amare. In primis se stesso e conseguentemente il prossimo. Eppure, stiamo sempre più perdendo…

https://gaypress.it/san-valentino-tutti-innamorati-dellamore-ma-sappiamo-davvero-cose/
Ghana: nessun diritto per le persone LGBT+

In caso vi siate persi l’episodio precedente cliccate qui In Ghana gli uomini sono spesso obbligati a spogliarsi e simulare scene gay Il Ghana, così come molti paesi africani, è stato una colonia inglese, fatto che incide molto sulla stesura del Codice Penale. Gli inglesi infatti si sono occupati di mettere per iscritto le leggi, fermandole…

https://gaypress.it/ghana-nessun-diritto-per-le-persone-lgbt/
92esima Edizione degli Oscar…Mind the gap!

Il 9 ottobre 2020 si è svolta la premiazione della 92esima edizione degli Oscar. Nel 2017 nasce il movimento #MeToo per la solidarietà verso le donne che hanno subito violenza e soprusi e diventa subito virale. Nel 2018 viene fondata Time’s Up, organizzazione a difesa delle vittime di molestie sessuali, da diverse celebrità hollywoodiane. Tra…

https://gaypress.it/92esima-edizione-degli-oscar-mind-the-gap/
Zimbabwe: vivere con la paura di essere LGBT+

In paesi come lo Zimbabwe la pena di morte per l’omosessualità sembra ancora un’ipotesi valida Parlando di uno stato Africano non è sorprendente il fatto che in passato lo Zimbabwe sia stato una colonia inglese. Come già detto negli episodi precedenti di questa rubrica (che puoi trovare qui), durante l’epoca del colonialismo inglese è stato…

https://gaypress.it/zimbabwe-vivere-con-la-paura-di-essere-lgbt/
“Amore sesso e altri emoticon”

Forse tra 20 anni “Amore sesso e altri emoticon” sarà considerato un documento storico sull’amore ai tempi del paleolitico digitale. Noi di GayPress.it abbiamo intervistato lo scrittore Mariano Lamberti, già regista del film “Good as you” e anche autore del libro “Una coppia perfetta. L’amore ai tempi di grindr”.   Cos’è “Amore sesso e altri emoticon”?…

https://gaypress.it/amore-sesso-e-altri-emoticon/
Sono (di nuovo) single e non ne posso più

Se sei felicemente single, queste parole non sono per te. Se invece non sei felice di esserlo, continua a leggere. Puoi andare in palestra nove volte a settimana, puoi farti lampade, cerette e sopracciglia, puoi leggere tutti i libri di questo mondo e avere il cuore più buono e grande dell’universo: se non hai una…

https://gaypress.it/sono-di-nuovo-single-e-non-ne-posso-piu/
Primo Calciatore apertamente gay nella Hall of Fame del National Manchester Football Museum. Il traguardo postumo di Justin Fashanu.

Una vita travagliata dopo il suo coming out pubblico, una falsa denuncia per violenza sessuale e l’epilogo del suicidio.  Questa in breve la storia del primo calciatore apertamente gay del calcio Inglese: Justin Fashanu.  La notizia è stata annunciata da Sky Sport lunedì (ieri), dove a Manchester (Regno Unito) è stato deciso che il primo…

https://gaypress.it/primo-calciatore-apertamente-gay-nella-hall-of-fame-del-national-manchester-football-museum-il-traguardo-postumo-di-justin-fashanu/
SKAM ITALIA finalmente disponibile su Netflix la serie TV che parla ai giovani

Skam Italia 4 ci sarà, e grazie a Netflix, oltre che a TimVision, storico distributore della serie. Cross Productions e TimVision, in associazione con Netflix, stanno ultimando la produzione di Skam Italia 4 che sarà disponibile in contemporanea su TimVision e Netflix nel 2020. Dal 1 gennaio 2020, le prime 3 stagioni di SKAM Italia sono già disponibili…

https://gaypress.it/skam-italia-finalmente-disponibile-su-netflix-la-serie-tv-che-parla-ai-giovani/
Bhutan: la conquista dei diritti LGBT+

Il Bhutan ha scelto di interrompere il silenzio e mostrarsi vicino alla comunità LGBT+ Jigme Khesar Namgyel Wangchuck e la Moglie Ashi Ashi Jetsun Pema In questa rubrica si parla di stati in cui l’omosessualità è illegale e punita dalla legge, ma oggi mi sembra giusto parlare di una piccola nazione che è riuscita da…

https://gaypress.it/bhutan-la-conquista-dei-diritti-lgbt/
Somalia: pena di morte per le persone LGBT+

Essere gay in Somalia può costarti la vita La Somalia prima di conquistare l’indipendenza ha subito diverse dominazioni, durante le quali le leggi sull’omosessualità sono spesso variate. Durante l’impero ottomano l’omosessualità era completamente legale, così come sotto il regime fascista nel 1941. Le leggi contro la comunità LGBT+ sono state introdotte solo sotto la dominazione…

https://gaypress.it/somalia-pena-di-morte-per-le-persone-lgbt/
Mamma e papà hanno bisogno di tempo per capire un figlio gay. Sì, ma quanto?

Se da quello che hai sentito e capito, mamma e papà sono omofobi, non aspettarti che ti abbraccino quando gli dirai chi sei davvero. Quell’abbraccio dovrai faticartelo. I genitori con una certa mentalità (molto cattolica, più di destra che di sinistra, poco aggiornata e parecchio lontana dalla realtà) hanno, sì, bisogno di tempo. Disimparare quello che…

https://gaypress.it/392e674a58f3994045f5573995dc12f8/
Mamma e papà hanno bisogno di tempo per capire un figlio gay. Sì, ma quanto?

Se da quello che hai sentito e capito, mamma e papà sono omofobi, non aspettarti che ti abbraccino quando gli dirai chi sei davvero. Quell’abbraccio dovrai faticartelo. I genitori con una certa mentalità (molto cattolica, più di destra che di sinistra, poco aggiornata e parecchio lontana dalla realtà) hanno, sì, bisogno di tempo. Disimparare quello che…

https://gaypress.it/mamma-e-papa-hanno-bisogno-di-tempo-per-capire-un-figlio-gay-ma-quanto/
C’è Posta per te: mamma non accetta figlia lesbica

A “C’è posta per te“, nell’ultima puntata andata in onda sabato 22 febbraio, Maria De Filippi ha raccontato la storia di una coppia di ragazze fidanzate. Marcella Sposato e Miriam De Crescenzo stanno insieme da tre anni e convivono da diverso tempo. Vivono felicemente la loro storia d’amore anche se Rosa, mamma di Marcella, non…

https://gaypress.it/ce-posta-per-te-la-mamma-non-accetta-che-la-figlia-sia-lesbica/
Lite furibonda Sgabri-D’Urso: volano parolacce in diretta tv

Una lite furiosa a Live-Non è la D’Urso è andata in onda nella puntata del 23 febbraio, un vero e proprio scontro tra Barbara D’Urso e Vittorio Sgarbi. Nel talk show in onda su Canale 5 era in corso un dibattito sul programma “La pupa e il secchione e viceversa” in cui Sgarbi è stato ospite, in passato…

https://gaypress.it/lite-furibonda-sgabri-durso-volano-parolacce-in-diretta-tv/