fbpx

Autore: Aeden Russo

Aeden Russo, nome d’arte “Asayuna”, è una persona non-binary attivista per i diritti della comunità LGBTQIA+; nasce a Napoli (NA) nel 2001, e attualmente vive e studia a Napoli. Amante dell’arte e della scrittura, al momento prosegue i suoi studi con una laurea triennale in “Grafica D’Arte” all’Accademia di Belle Arti di Napoli.
Attualità
Esteri
Omobitransfobia
Primo Piano

Violenza di genere: di quanti altri campanelli d’allarme avete bisogno per agire?

Oggi non è un bel giorno. Oggi la violenza di genere vince ancora. E così i poveri ragazzi vengono picchiati, stuprati, ignorati dal mondo intero. E, come se non bastasse, disconosciuti dai mass media. Perché siete tutti bravi a vivere sulle nostre spalle durante il mese del Pride, ma quando si tratta di proteggere dei ragazzi dalla violenza mondana vi voltate dall’altra parte.
:
#10giugno #Violenza #ComunitàTransgender #Italia #Mondo #Gaypress

Leggi Tutto
Attualità
Primo Piano
Salute

Donne LGBTQIA+, quanto ve la state cavando?

Essere una donna LGBTQIA+ è un grande svantaggio. Possibile mai? Lo dimostra questa ricercatrice americana che, prendendo alla mano statistiche di 100.000 donne, ha riscontrato dei dati estremamente preoccupanti.
.
.
.
#Gaypress #Donna #Ricerca #DonneBisessuali #DonneLesbiche

Leggi Tutto
Attualità
Esteri
Primo Piano

Palestina: la comunità queer esiste?

Palestina LGBTQIA+? Eh già, esiste, ma non sarà il nostro paese a parlarvene. È tempo che false credenze e convinzioni crollino, lasciando che persone realmente palestinesi, arabe o musulmane parlino della realtà LGBTQIA+.
:
#27maggio #Palestina #Israele #DirittiLGBT #Gaypress

Leggi Tutto
Attualità
Primo Piano

17 Maggio, cosa ci hai lasciato?

17 Maggio, Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia. Cosa c’hai lasciato? Che segnali hai portato? Ma soprattutto, quanto hai smascherato l’ipocrisia di questo governo vigente?
:
#17Maggio #Meloni #Governo #DirittiLGBT #Gaypress

Leggi Tutto
Attualità
Primo Piano

Eurovision 2024: conclusioni e riflessioni doverose

Eurovision 2024: cos’è andato bene, cosa dovrebbe ancora essere migliorato? A partire dalla grande rappresentanza fino all’odio nascosto in backstage, ecco parte di quello che si è potuto vedere in queste giornate
:
#13maggio #Eurovision2024 #Nemo #BambieThug #AngelinaMango #Gaypress

Leggi Tutto
Attualità
Primo Piano

Germania: al via le procedure per l’autodeterminazione

In Germania si è parlato ultimamente di autodeterminazione e di diritti transgender. La nuova legge al riguardo è un gigantesco passo in avanti per i diritti della comunità. L’Italia dovrebbe imparare da queste decisioni e seguirle quasi ciecamente, apportando le piccole modifiche di cui già sentiamo parlare a Bolzano.
:
#6maggio #Germania #Autodeterminazione #LeggeTrans #DirittiTrans #Gaypress

Leggi Tutto
Attualità
Primo Piano

Comicon Napoli 2024: poesie e realtà aumentata

Il Comicon a Napoli di quest’anno ha riservato grandi novità per il mondo dell’editoria e dell’illustrazione. Ecco che torna “Chi viene e chi va”, il bellissimo libro di poesie che abbiamo potuto vedere insieme nell’ultimo periodo
:
#29aprile #NapoliComicon #Comicon2024 #Poesia #Illustrazione #Gaypress

Leggi Tutto
Attualità
Primo Piano

Omotransfobia in Italia: tra i convegni in università e i vicini di casa

Ma l’omotransfobia uccide? Per molti no, per altri pure. Perché se ancora oggi dobbiamo scendere in massa per fermare congressi transfobici e donne omofobe ancora non ci siamo. Ancora c’è troppo da fare.
:
#21aprile #Gaypress #Omotransfobia #Catania #Pescara #DirittiLGBT

Leggi Tutto
Attualità
Primo Piano

Bias cognitivi ed esperimenti sociali: il lavoro di AbiCocca

Cosa vuol dire avere seriamente pregiudizi, bias cognitivi e così via? Ce lo spiega Dalia, in arte AbiCocca, in uno stupendo e magistrale esperimento sociale da lei proposto sui suoi social. Spero di aver reso giustizia a ciò che ha fatto
:
#15aprile #Trans #Transfobia #EsperimentoSociale #Gaypress

Leggi Tutto
Attualità
Primo Piano

Supermercato inclusivo o solo di tendenza?

Il gruppo Selex ha voluto puntare, per i 40 anni di attività, ad un nuovo spot pubblicitario. Per augurare il meglio alla catena di supermercati Famila ecco il “We are Famila”. Ma quanto è famiglia questo spot, e quanto invece si basa su di una retorica di cui non se ne può più?
:
#8aprile #Famila #SpotPubblicitario #FamiglieArcobaleno #Gaypress

Leggi Tutto