fbpx

Putin

Nella Russia omofoba di Putin i Movimenti LGBT+ e femministi potrebbero essere considerati estremisti. La proposta di Andrei Tsyganov
Attualità
Esteri
Omobitransfobia
Primo Piano

Russia e omofobia: proposta etichetta di ‘estremisti’ per Movimenti LGBT+ e femministi

Andrei Tsyganov, presidente di una commissione per la protezione dei bambini presso il regolatore delle comunicazioni di Roskomnadzor, ha proposto di etichettare i Movimenti LGBT+ e femministi come estremisti per censurare ancora di più. Ecco cosa potrebbe accadere nella Russia omofoba di Putin

#Russia #gayisok #putin #omofobia #gaypress

Read More