gay

Sono idraulico non posso essere gay. In Nigeria un uomo si difende così dall'accusa di omicidio
Esteri
Omobitransfobia
Primo Piano

“Sono un idraulico, non posso essere gay!” E uccide l’uomo con cui prima era a letto

“Sono un idraulico! Non posso essere gay!”
Questa è la giustificazione usata da un uomo nigeriano per giustificare il proprio omicidio, avvenuto dopo un rapporto intimo con un altro ragazzo. ⤵

Leggi tutto
Summertime serie Netflix a tematica gay con un bacio omosessuale nel trailer
Attualità
Cinema
Primo Piano

Summertime di Netflix sarà una serie a tematica gay?

“Summertime” sarà la serie italiana che uscirà su “Netflix” il prossimo 29 aprile.
Dal trailer sembrerebbe che ci sia spazio per una storia d’amore gay.

Ma questo bacio omosessuale, è stato inserito nel video di lancio come segno di totale inclusione o sarà davvero una serie a tematica gay-friendly?
Scopriamolo insieme. ⤵️

Leggi tutto
Il coronavirus si espande e continuano a dare la colpa ai gay.
Attualità
Primo Piano

Il Coronavirus si espande e continuano a dare la colpa ai gay

Il #Coronavirus è diventato una minaccia mondiale molto seria.
E ci sono persone che, anziché aiutare ricercatori e medici per trovare un vaccino e cure certe contro il #Covid19, preferiscono trovare colpevoli inesistenti.

Dopo Rick Wiles, anche un Rabbino ortodosso israeliano e un Prete cristiano, hanno dato la colpa ai gay se il Coronavirus si è diffuso. ⤵

Leggi tutto
Sesso con trans e trav: a chi piace e perchè
Attualità
Cultura

Sesso con transessuali e travestiti: a chi piace e perché.

Nell’immaginario collettivo esistono esseri mitologici dalla sessualità pressoché misteriosa, parliamo di anziani, disabili, bbw e trans. Queste ultime vengono talvolta confuse coi travestiti e le si associa ancora troppo spesso al mondo della prostituzione. Ovviamente la realtà, come per tutti i generi, è fatta anche di altro. Iniziamo col fare un distinguo tra travestiti e transessuali. La persona transessuale non si riconosce nel proprio aspetto d’origine, e per raggiungere la propria armonia anche interiore, deve spesso sottoporsi a interventi chirurgici ed avviare percorsi psicologici e medici molto impegnativi. Abbiamo ampiamente semplificato la condizione della persona transessuale, che si differenzia in […]

Leggi tutto
Attualità
Omobitransfobia
Politica
Storia

Kuwait: la scelta tra l’essere LGBT+ o essere liberi

Omosessualità in Kuwait: un reato da sei anni di carcere Questa rubrica che affronta ogni episodio un paese in cui essere LGBT+ è illegale ha conosciuto diversi paesi, e per quanto vi possano sembrare già tanti, purtroppo la lista è ancora lunga. Oggi parleremo del Kuwait. Il Kuwait è una nazione dell’Asia sud-occidentale, che probabilmente vi è nota per il petrolio. La questione del petrolio ha causato spesso guerre e disordini sociali sul territorio, di conseguenza la pace non è mai stata sovrana della nazione. Attualmente pare che il paese abbia trovato la propria serenità con una monarchia costituzionale, con […]

Leggi tutto
omofobia
Attualità
Omobitransfobia

Semplici risposte, dirette ed esaustive, per zittire un omofobo

Ci siamo tutti trovati a conversare con qualche bigotto medievale. A volte, soprattutto ai più giovani fra noi, mancano le parole per dare una bella risposta secca ed efficace. Qui condivido qualche spunto che magari potrà tornare utile nelle giuste occasioni. Andate e zittiteli tutti! Chi ti dà il diritto di dirmi che sono contro natura, malato, deviato? Vuoi darmi del frocio? Fallo pure. Per quanto mi riguarda, sì, sono gay. O frocio, se preferisci. Mi piace quello che sono e non me ne vergogno. Non ne ho motivo. A differenza tua, non faccio del male a nessuno e non […]

Leggi tutto
Attualità
Omobitransfobia
Politica

Somalia: pena di morte per le persone LGBT+

Essere gay in Somalia può costarti la vita La Somalia prima di conquistare l’indipendenza ha subito diverse dominazioni, durante le quali le leggi sull’omosessualità sono spesso variate. Durante l’impero ottomano l’omosessualità era completamente legale, così come sotto il regime fascista nel 1941. Le leggi contro la comunità LGBT+ sono state introdotte solo sotto la dominazione Inglese. Dopo l’indipendenza del 1964 entrò in vigore il codice penale della nuova Repubblica che ad oggi è rimasto invariato. L’articolo 409 del codice penale somalo afferma che un rapporto sessuale con una persona dello stesso sesso è punito con la reclusione da tre mesi […]

Leggi tutto
Attualità
Omobitransfobia
Politica

Bhutan: la conquista dei diritti LGBT+

Il Bhutan ha scelto di interrompere il silenzio e mostrarsi vicino alla comunità LGBT+ In questa rubrica si parla di stati in cui l’omosessualità è illegale e punita dalla legge, ma oggi mi sembra giusto parlare di una piccola nazione che è riuscita da poco a fare un passo avanti nella lotta per la conquista dei diritti LGBT+. Parlando di attivismo è necessario riconoscere i risultati, per comprendere che continuando a lottare si può davvero raggiungere il traguardo, anche se sembra molto lontano Il Paese in questione è il Bhutan, un piccolo stato dell’Asia situato nella catena himalayana. Dal 2007 […]

Leggi tutto