olimpiadi

Attualità
Omobitransfobia

Jack Woolley, il campione di Taekwondo qualificato per le prossime Olimpiadi, discriminato dagli avversari perché gay

Jack Wolley ha 21 anni, ma in patria il suo nome è già noto, visto che 4 anni fa ha fatto coming out pubblicamente e adesso è diventato il primo irlandese a qualificarsi per le Olimpiadi di Tokyo nel Taekwondo. Jack in una recente intervista rilasciata al magazine Extra ha dichiarato che molti avversari non gli stringono la mano solo perché è gay. “È dura, si tratta del mio sport. Molti dei migliori atleti sono musulmani, quindi non puoi essere troppo aperto al riguardo. Ho avuto molti avversari che non mi hanno stretto la mano e io pensavo solo ‘ok, dovevi […]

Leggi tutto