fbpx

Orrore, Talebani stuprano i bambini in Afghanistan costringendoli a vestirsi da femmina: cos’è il bacha bazi

I Talebani in Afghanistan stuprano bambini facendoli vestire da donna. Cos'è il bacha bazi

I Talebani stuprano i bambini in Afghanistan, dagli 8 ai 14 anni e a volte anche più piccoli, dopo che gli hanno costretti a vestirsi da femmina e a ballare per loro. Con il ritorno al potere nello Stato in questione di quello che è a tutti gli effetti un Emirato Islamico, nessuno potrà più stare tranquillo.

Oltre alle donne, che sotto sharia non potranno fare più nulla, e agli LGBT+ che verranno lapidati o murati vivi, preoccupa la situazione che riguarda i bambini. Tutti noi abbiamo ancora davanti agli occhi le immagini che ritraggono le mamme che provano a lanciare oltre il filo spinato i propri figli. Con il controllo del Paese di nuovo in mano agli estremisti islamici, infatti, potrebbe essere praticato il bacha bazi. Ragazzini che vengono rapiti o comprati da ricchi talebani afghani pronti ad abusare dei bambini.

Che cos’è il bacha bazi? Ecco come i talebani stuprano i bambini in Afghanistan

Come apprendiamo anche dal ‘New York Times‘, il Bacha Bazi, che significa “giocare/stare assieme/essere interessato ai bambini”, è una forma di schiavitù sessuale e prostituzione minorile. Ragazzini in età prepuberale o appena entrati nell’adolescenza che vengono venduti a uomini maturi, ricchi e potenti afghani. Quasi sempre si tratta di Talebani e questi bambini devono intrattenerli e compiacerli sessualmente.

Questa schifezza, non mi va di chiamarla pratica o forma, è un vero e proprio business in Afghanistan. Molti uomini adulti tengono i loro Bacha bazi come fossero un autentico status symbol. Alcuni dei giovani maschi coinvolti hanno riferito di essere stati costretti ad avere continuativi e frequenti rapporti sessuali con i loro ‘padroni’. Se si rifiutavano venivano molto semplicemente violentati o addirittura uccisi.

Le autorità governative locali, pressate dagli attivisti per i diritti umani, pare avessero approvato una legge che puniva i colpevoli. In realtà restano molti dubbi sull’efficacia di tale disposizione e sul fatto che sia stata realmente applicata. Molti degli uomini coinvolti sono potenti ex comandanti militari. Le leggi vengono raramente applicate nei confronti dei criminali più potenti e la polizia stessa, in molti casi, si è resa complice dei reati commessi.

Nonostante questa schifezza sia illegale, in quanto contraria sia alla Sharia che al codice civile afghano, il Governo con Ashraf Ghani non esiste più. Questo, purtroppo, significa che il Bacha Bazi potrebbe tranquillamente essere di nuovo “normalità”. Quei piccoli passi avanti che erano stati fatti, dunque, potrebbero essere quasi certamente spazzati via.

Bacha bazi Afghanistan: Bambino vestito da femmina balla e canta per compiacere talebani (video)

Di seguito trovate un breve video di un bambino afghano, forse in questo caso appena adolescente, che balla e canta vestito da femmina. Potrete notare come i talebani maturi, in cerchio, applaudono e fanno festa nel vedere il bacha bazi praticato su questa giovane vittima.

 

 

Simone D’Avolio