fbpx

I cachet di Sanremo 2020

Sanremo 2020: mentre continuano ad alternarsi polemiche di tutti i tipi attorno all’edizione Settanta del Festival, Laura Rio su Il Giornale ipotizza i cachet dei conduttori.

Il compenso del conduttore e direttore artistico Amadeus dovrebbe essere in linea con quelli dei suoi predecessori, ovvero tra i 500 e i 600mila euro.

Le conduttrici prenderanno notevolmente di meno, anche perché la loro presenza sul palco sarà ridotta, dato che saranno tante e alcune di loro parteciperanno per una sola serata.

Rula Jebreal percepirà un cachet di 20/25 mila euro che ha già detto che sarà devoluto in beneficenza. Le sue colleghe, molto probabilmente, otterranno lo stesso onorario, anche se Diletta Leotta e Francesca Sofia Novello, presenti per due serate potrebbero ricevere il doppio della cifra.

Le conduttrici del Tg1 Emma D’Aquino e Laura Chimenti, invece, potrebbero ricevere solo un rimborso spese. Per quanto riguarda Antonella Clerici la giornalista ipotizza la cifra di 50.000 €, mentre di Mara Venier non si dice nulla.

I conti di Sanremo 2020, alla fine, dovrebbero essere in linea con quelli degli anni precedenti dove, a fronte di una spesa che si aggirava intorno ai 18 milioni, ci dovrebbe essere un incasso di 30-31 milioni di euro.

Almeno in questo caso, dunque, nessuno dovrebbe polemizzare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *