fbpx

“I froci hanno l’HIV.” Fabio Tuiach continua a seminare odio sui Social. Ecco il post discriminatorio

Fabio-Tuiach-e-il-suo-post-social-i-froci-hanno-l-HIV-utilizzando-fotpo-di-Rocco-Casalino

“I froci hanno l’hiv”. Con questo commento scritto sui Social, il consigliere comunale triestino continua a seminare odio e discriminazione nei confronti delle persone omosessuali.

Non si arresta l’onda omofoba, che dà dopo il lockdown, sta invadendo le vie delle città e i Social.
In realtà nemmeno durante la chiusa forzata dell’Italia c’è stata una diminuzione.
Basta pensare, ad esempio, a quello che dichiarò Fabio Tuiach.
Ve lo ricordate? Siccome lui è etero, sposato e con figli risulta immune al Covid-19.
In questo articolo avevamo ampiamente riportato la notizia.
Oggi, purtroppo, ci tocca di nuovo raccontarvi di quanto postato dal consigliere comunale triestino sulla sua pagina di Vk.
(Per chi non lo sapesse, Vk, è un Social network ideato e creato in Russia ed è la maggiore rete sociale dell’ex Unione Sovietica e dell’Ucraina).

L’ex pugile si intasca denaro pubblico (da me, te e noi), nonostante continui a postare messaggi e commenti a sfondo omofobo e anti costituzionali dei quali, per altro, si vanta anche.
Come viene riportato dal sito “gayburg.com”, il consigliere, si sfoga scrivendo qualche riga omofoba utilizzando una foto che vede ritratto Rocco Casalino insieme al compagno.
L’attuale portavoce del premier Conte, infatti, è stato paparazzato mentre si abbracciava con Josè.
Questo, evidentemente, ha fatto scattare l’ira (o la gelosia? Mah…chissà!) del “buon” Tuiach che non ha perso tempo e ha subito scritto un contenuto discriminatorio (che vi riportiamo nella sua interezza di seguito) nei confronti di tutte le persone LGBTQ+.

Ovviamente anche i commenti sotto il post sono della stessa forza del consigliere comunale.
D’altronde cosa aspettarci da persone del genere?

“I froci hanno l’HIV”. Il post e il commento di Fabio Tuiach sui Social

“I froci hanno l’HIV”. Il consigliere comunale non ha perso tempo per discriminare ingiustificatamente, sui Social, le persone omosessuali.

I-froci-hanno-l-HIV-il-post-Social-di-Fabio-Tuiach-che-discrimina-i-gayLa rivista “Chi” ha immortalato Rocco Casalino e il compagno Josè Carlos Alvarez Aguila in un abbraccio.
Fabio Tuiach non si è fatto sfuggire l’occasione per additare le persone gay come tutte malate di HIV.
Ecco il post nella sua interezza con tanto di foto finale e commenti di altri utenti. ?

Io sono omofobo mentre l’Italia è un paese per fr*ci e per questo accogliamo migranti che fuggono dalla violenza di genere di loro paesi così omofobi e nazisti perché li uccidono i fr*ci ma poi siccome non facciamo i test per vedere se sono veramente fr*ci violentano e fanno a pezzi le nostre ragazzine.. Comunque sono molto felice che il portavoce del premier fa ancora sesso con in sudamericano, veramente un gioia.

Posto il fatto che ci sono diversi errori di punteggiatura, sintassi e grammatica e, questi fattori, dovrebbero essere sufficienti per farci capire il livello culturale della persona.
Vorrei che ci soffermassimo su un altro dettaglio presente nel post che trovate di seguito.
La foto è stata scattata da “Chi”. Invece, Tuiach, ha preferito leggere la notizia e postarla usando l’immagine del magazine “Solo Donna”.
Riflessione: come mai? Ci vuole forse dire qualcosa?

Quello che la comunità LGBTQ+ vuole dirti, invece, è di smetterla di diffamare le persone LGBTQ.
Lasciale in pace. Così potrai sentirti liberoh anche tu. ?

Fabio-tuiach-post-omofobo-sui-Social-ecco-lo-screen-di-gaypress

Simone D’Avolio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *