fbpx

“Amuchina” fatta in casa: la ricetta dell’OMS

In tempi bui e difficili, l’ingegno e la conoscenza sono ciò che servono.

“Volevo segnalare a chi mi ha aperto e rivoltato la macchina che più che rubarmi i chewing-gum poteva prendersi la confezione di disinfettante per mani che ha lasciato sul sedile, che di questi tempi vale più dell’oro” ha commentato la vittima. L’episodio è avvenuto l’otto Marzo a danno di una donna civitanovese che ha postato la fotografia della sua macchina danneggiata con un commento rivolto direttamente al vandalo di turno e riportato dal Corriere Adriatico.

La signora di Civitanova non ha tutti i torti: i disinfettanti per le mani in queste settimane sono andati letteralmente a ruba e hanno raggiunto prezzi astronomici.

Così, qualche giorno fa, il Corriere Della Sera ha pubblicato un video in cui riporta l’unica ricetta approvata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Noi ve lo riproponiamo riportando ingredienti e dosagi.

 

Occorrono:

Alcool puro 96 gradi (del tipo che si vende al supermercato per preparare liquori)
Acqua depurata (che può essere preparata anche in casa)
Acqua ossigenata al 3% o dieci volumi
Glicerolo (si vende in farmacia)
Un recipiente graduato da un litro.

Come fare:

Versate 833 ml di alcool nel recipiente e mescolatelo con 42 ml di acqua ossigenata.
Alla miscela aggiungete 15 ml di glicerolo per rendere tutto il composto più viscoso.
Infine aggiungete l’acqua depurata. Ora basterà versare, girare e attendere qualche minuto e il disinfettante sarà pronto per l’uso.

Attenzione, data la richiesta di gel disinfettanti, anche le farmacie hanno difficoltà a reperire alcune materie prime ma con un po’ di pazienza si trovano.

Guido Torelli, farmacista di Roma, intervistato dal Corriere della Sera:
“Per il momento è importante non affidarsi a ricette alternative che stanno girando sul web. Nella migliore delle ipotesi sono inefficaci quando non provocano dei danni alla pelle per l’aggiunta di acidi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *