fbpx

GF Vip 5, Zelletta e Pretelli pronunciano parole omofobe: “A livello di natura umana c’è il padre e la madre”

Al GF Vip 5, nei giorni scorsi, sono state pronunciate parole omofobe da parte di due concorrenti: si tratta dei due inquilini Andrea Zalletta e Pierpaolo Pretelli.

Pensa solo se vai a una festa, tutti hanno il papà e la mamma e tu torni a casa e hai solo la mamma. Non sminuiamo l’importanza della mamma e del papà. Il bambino di questo ha bisogno, è così per natura.

Queste le parole di Andrea Zelletta, uno dei concorrenti dell’edizione del GF Vip 5 attualmente in onda, pronunciate durante la diretta quotidiana del 7 gennaio.

Nella diretta h24 in questione, infatti, Andrea e Pierpaolo affermano che è importante per un bambino crescere con una figura materna e con una figura paterna. “A livello di natura umana c’è il padre e la madre” aggiunge Pierpaolo.

voi parlate di famiglie del Mulino Bianco

La risposta di Andrea Zenga, che invece porta la sua personale esperienza di persona cresciuta senza un padre, eppure con tutto l’amore di una famiglia.

Immaginiamo se a seguire il programma ci fossero anche bambine e bambini cresciuti con due mamme o con due papà.

Rispetto al concetto di famiglia quindi, c’è ancora tanta sensibilizzazione da fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *